Eleganza, performance e stile: le nuove proposte ASUS incontrano la moda a Milano Fashion & Design 2012

| 20/02/2012 | 0 Commenti

Cernusco sul Naviglio, 20 febbraio 2012 ― Quest’anno ASUS calcherà la passerella della prestigiosa rassegna Milano Fashion & Design, sinonimo di moda e teatro di avvincenti fashion performance ed eletta, pertanto, quale vetrina ideale per valorizzare e proporre, in veste inedita, le più recenti soluzioni dedicate all’universo femminile e caratterizzate da esclusivi mix di stile, tecnologia e design.

Nella capitale della moda, tra sfilate, appuntamenti esclusivi e anteprime delle collezioni degli stilisti più prestigiosi, ASUS si presenterà dunque sotto i riflettori della fashion house allestita nella suggestiva cornice di Piazza Liberty a Milano il 22 febbraio alle ore 15:30, guadagnando la scena con una vera e propria sfilata delle sue più interessanti proposte.

Sul palcoscenico della Milano Fashion & Design sfileranno così le creazioni più recenti firmate ASUS, espressamente dedicate al pubblico femminile e in particolare l’Ultrabook™ ASUS UX21 della serie ZENBOOK™, al suo debutto ufficiale in Italia, e l’innovativo ed originale tablet ASUS Eee Pad Transformer Prime. A queste si aggiungeranno le altre soluzioni notebook e netbook di casa ASUS, in una scenografia corale che sottolinea l’ampio ventaglio di offerte firmate ASUS, indirizzate ciascuna a soddisfare le esigenze e le attese specifiche dei diversi segmenti di pubblico femminile.

“Fashion e design sono due principi fondamentali alla base dello sviluppo di ogni prodotto ASUS. La tecnologia più evoluta merita una ‘veste elegante e raffinata’ e questo assunto vale ancor più per un dispositivo rivolto al mobile computing, dal momento che questi oggetti diventano progressivamente parte integrante delle nostre vite: ci accompagnano nelle attività quotidiane, ci caratterizzano e ci distinguono nelle diverse circostanze, dalle occasioni pubbliche a quelle lavorative. L’impegno di ASUS è volto perciò alla creazione di uno stile che, oltre a caratterizzarsi per funzionalità ed eleganza, esprime una forte personalità e una indiscutibile nota distintiva.” spiega Manuela Lavezzari, direttore marketing di ASUSTeK Italy. “I dispositivi per la mobilità diventano, infatti, sempre più assimilabili ad un accessorio di moda o a un abito: fanno parte di noi e ci caratterizzano profondamente. Un esempio è la serie ASUS Zenbookä, di cui il modello UX21 Rose Gold è l’ultimo nato, espressione di una sensibilità ed attenzione particolare, espressamente rivolta al pubblico femminile”.

Il nuovo ASUS ZENBOOK™ UX21 rappresenta la sintesi più compiuta tra superiore design e prestazioni elevate, audio di qualità e massimo rispetto dell’ambiente, sapientemente racchiusi in un prodotto innovativo, un notebook estremamente compatto, sottile e leggero, nato nell’intento di interpretare al meglio la filosofia zen, grazie ad un perfetto equilibrio tra bellezza, tecnologia e armonia del design. Con uno spessore di soli 3 millimetri nella parte frontale e un peso di appena 1,1 kg, lo ZENBOOK™ UX21 si presenta dunque come un oggetto straordinariamente accattivante e raffinato, un indispensabile alleato per vivere la nuova era digitale con una indiscutibile nota distintiva.

L’originale variante di colore Rose Gold non mancherà di ampliare il successo della gamma di Ultrabook ASUS, già vincitrice del prestigioso premio iF Design Award 2012, strizzando esplicitamente l’occhio al pubblico femminile grazie all’elegante design dall’effetto metallico, cui aggiunge un tocco di romanticismo ed energia. Tecnologicamente allo stato dell’arte, ma anche modaiolo e accattivante grazie al suo appeal magnetico, il nuovo ZENBOOK™ UX21 Rose Gold è la scelta ideale per le donne più determinate e raffinate o le ragazze dallo stile di vita più attivo e dinamico. Il tocco sorprendentemente setoso dell’elegante cover e il design originale e al tempo stesso sofisticato, che trasmette desiderio di vivere la vita con slancio ed entusiasmo, trovano l’espressione più alta nella nuova proposta di ASUS …indubbiamente il più sensuale notebook del mercato!

Insieme alle proposte delle serie Zenbook, sarà protagonista della passerella milanese anche l’Eee Pad Transformer Prime, l’innovativa ed originale proposta di ASUS che, fedele alla filosofia del fortunato modello precedente, ne reinterpreta il concept con un deciso restyling, ridefinendo un’intera nuova categoria di prodotto, grazie a device eccezionalmente compatti, straordinariamente eleganti ed al tempo stesso anche sorprendentemente potenti e versatili che rendono possibili scenari di utilizzo sconosciuti prima d’ora e riconfermano l’impegno nella ricerca e la indubbia capacità di ASUS di innovare e guidare l’evoluzione tecnologica.

Il nuovo Trasformer Prime si presenta, così, nella sua bellezza, con un profilo di appena 8.3 mm che lo qualifica come la soluzione più sottile del mercato, e contemporaneamente estremamente leggero, grazie ad un peso record di soli 586 grammi. In linea con il suo posizionamento, anche il colore grigio ametista rappresenta una raffinata scelta stilistica, mentre l’alluminio che riveste integralmente lo chassis offre una presa sicura e confortevole e garantisce massima resistenza, espressione ancora una volta di carattere ed indiscutibile fascino.

Primo tablet quad-core del mercato con processore di nuova generazione NVIDIA Tegra 3, il Transformer Prime è anche il primo pad ad offrire il sistema operativo di Google aggiornato alla versione Android 4.0 ICS (Ice Cream Sandwich) per offrire una esperienza d’uso e una navigazione web ancora più pratica e reattiva, un’impeccabile riproduzione di video fino al formato FULL HD e, non da ultimo, la possibilità anche di divertirsi con giochi ancora più avvincenti, persino in 3D stereoscopico su monitor e TV predisposti. Il Prime può vantare in più anche uno schermo straordinariamente brillante ed ancora più luminoso, per offrire immagini nitide e un’ottima visibilità in qualsiasi condizione di luce, anche all’aperto, oltre che eccellenti webcam frontale e posteriore, quest’ulimita da ben 8 Megapixel ed in grado di regalare foto e video di qualità superiore, anche in condizioni di scarsa luminosità. Tra le tante note distintive, il nuovo Eee Pad Transformer Prime primeggia anche sul fronte audio, offrendo un’eccellente qualità nella riproduzione del suono grazie all’esclusiva tecnologia ASUS SonicMaster, in grado di restituire un audio sempre realistico e fedele, con sonorità davvero “avvolgenti”.

Vero elemento originale e distintivo di questa proposta è la tastiera docking già fornita in bundle con il Transformer Prime, caratterizzata dal medesimo design raffinato ed originale del pad, anch’essa con un profilo altrettanto sottile e capace di conferire nuovo significato al termine versatilità, offrendo ulteriore comfort d’uso e illimitate possibilità di archiviazione e di espansione anche mediante il collegamento di periferiche ed accessori USB. Un semplice gesto sarà sufficiente infatti per trasformare istantaneamente il device da pad a notebook e viceversa, oltre a consentire di prolungare l’autonomia del Prime, fino a raggiungere le 18 ore* consecutive di utilizzo prima di dover ricorrere al collegamento alla rete elettrica.

In linea con la versatilità offerta dalla piattaforma hardware, decisamente ricca anche la dotazione software del Transformer Prime, che spazia dalle utility per proteggere con password specifiche applicazioni, per tutelare la privacy o per condividere senza rischi il dispositivo con i propri figli, all’ASUS SuperNote, con cui prendere appunti di ogni sorta, integrando video, testi e foto con grafica o anche annotazioni vocali e disegnate direttamente sullo schermo, fino alle app pensate espressamente per il multimedia ed il cloud.


Tags: , , , ,

Categorie: Asus, News Android

L'autore ()

Mi chiamo Claudio, da Marzo 2014 Dottore in Mediazione Linguistica. A fine 2009 mi sono avvicinato al mondo dei blog, cominciando a scrivere per Nokialino.it. In seguito il canale si è poi evoluto in Geeklino.com con l’intento di fornire un servizio completo e sempre aggiornato.